Inc. Queriniano G V 15 Transcription

Questaltro (Quest' altro ) alma Minerva & (et) altissima mia Madonna mando
ala s̄ta(Serenità) ūa(Vostra) :quale ha possuto, con il suo comandamento farmi entrar in longa fatica exercitando cosa cħ (che) non essendo de mia
prophessione :ineptamente ho fabricata. E resto sicuro cħ (che) quasi da
tutti quelli chella (ch'ella) vederanno: sarro dannato.ma la s̄ (sublimità) ū (vostra) mi potra iscolpar
se dicendo il vero quella vorra risponder ale loro reprehnsion: come pia
que ala sublimita ur̄ā (vostra)(che) io finisse lhumile (l'humile) lauoro cħ (che) era gia principiato
in papiro: a suo nome · e come in altro uollume non lo uolevi· lodando
per gratia de opinion piu tosto tal pictura de mia debile mano : cħ (che) de
ogni altra: quantunque per Arte e ingegno mirabil lauor produ
cesse. De cħ (che) come reuerente s̄uo (servo) exaltato dal uoler duna (d'una) tanta
madonna dila qual s̄uitor (servitor) come ho ditto sempiterno mi chiamo & (et) esser voglio :forzo mi fu ubidendo entrar nel gran Mar di questa
opera de la qual / sia come si uoglia/ uolentiera ne facio un pre
sente ala Uostra Alteza: quella pregando cħ (che) si degni perseuerar
ne lusato (l'usato) gusto se da honesto judicio Ragion il moue. Ne li piacqua
mancar di haver sempre la mia leal s̄uitu (servitù) ̲p (per) fido pegno di eterna
hubligacione Acio che a nostri giorni possi uantarmi di hauer
trovato in questa humana obscurissima sylva di Toscicose fiere colma
una sola creatura di Real sangue nata e di natura quasi diuina
doctata cħ (che) nelle cose honeste uirtuose e belle mostra dil stato mio
sempre haver cura:de cħ (che) Dio e ua(vostra) singular sublime Intelligencia rin
gratiando A piedi di quella sempre m'inclino e racomando.

University of Oregon

National Endowment for the Humanities logo